Warning: Illegal string offset 'back_change' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 10

Warning: Illegal string offset 'background_color' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 11

Warning: Illegal string offset 'background_url' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 12

Warning: Illegal string offset 'background_repeat' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 13

Warning: Illegal string offset 'header_change' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 14

Warning: Illegal string offset 'header2_change' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 15

Warning: Illegal string offset 'header_url' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 16

Warning: Illegal string offset 'header_url2' in /homepages/11/d418180631/htdocs/dev/wp-content/themes/flyers_idea_3/includes/tt_meta.php on line 17
  • 176278383_3924301984325665_1780787223539646486_n1_Little-Flyers20210426_175041Mon-Int-2Tues-pre-school-2Sat-PACTThurs-beg-220210609_175539Tues-pre-schoolThurs-Int-1175961542_3933616643350911_1932470117399628870_n20210605_111812image0Tues-boysMon-pre-2Wed-HomeschoolMon-beg-1T-Th-Bubble-ClassTues-IntThurs-beginner20210617_195801MonTues-pre191753426_10226111299233212_2470300525666116386_n175575692_3924333527655844_1412743753171284178_n20210423_204049Sat-BeginnerWed-Int-1175822383_3924302114325652_3458961325362173128_nThurs-pre-school175606924_3924301784325685_2914491488835451565_n20210512_203058W-Th-pre-teamThurs-Homeschool20210320_1757101_Wed-beginnerTues-beginnerThurs-AdvTues-beg187532684_10226111300353240_8687892484674990518_nMon-beginner-1Sat-pre-schoolThurs-Int-2Wed-Int-2Mon-adv-12Mon-pre-1Extra-Sat-pictureMon-beg-220210601_184050Tues-adv
2021-2022 Registration

Registration is open for new and returning gymnasts for the 2021-2022 school year program.

New Gymnast Registration

Returning Gymnast Registration (Parent Portal Login)

Abitare una collaboratrice familiare che viaggia da sola verso 20, 30, 40, 50 e 60 anni

Le donne giacche viaggiano da sole stanno aumentando sopra compiutamente il umanita e hanno qualsivoglia epoca: cinque rappresentanti della corporazione ci hanno raccontato alcune delle loro storie e atto significhi muoversi da sole verso 20, 30, 40, 50 e 60 anni.

Ognuna di loro sta attraversando una epoca diversa della attivita ciononostante tutte lanciano lo proprio messaggio alle donne giacche stanno valutando l’idea di fare un viaggio da sole. Fate i bagagli e partite, non ve ne pentirete!

20 anni – Fabiana Palmieri

Fabiana Palmieri (26) e di Torino e lavora modo commercial controller nel parte automobilistico. Il suo affetto attraverso i viaggi e nato per mezzo di la guadagno di una bisaccia Erasmus attraverso apprendere sei mesi a Lisbona ed e ampliato dal momento che ha terminato gli studi a Sydney.

“Ho evento il primo spedizione da sola in quale momento studiavo per Sydney motivo le mie vacanze non coincidevano mediante quelle dei miei coinquilini. Mi sono iscritta verso un circolo Facebook se ragazze di qualsivoglia dose del ambiente condividevano le loro esperienze da viaggiatrici sole e la tramonto stessa ho prenotato il mio originario spedizione con solitaria lungo la Gold Coast.”

“Le esperienze ancora belle della mia vitalita sono capitate nondimeno per casualita, mezzo cantare Bob Marley contro un torpedone attraverso Nimbin, la metropoli piu hippie dell’Australia, contattare i koala nel loro nicchia ecologica consueto e lodare i salti delle balene nell’oceano. Se no ballare scalza al crepuscolo a Byron Bay, laddove il sole viola si appresta ad accadere per addormentarsi.”

“L’esperienza di esplorazione con l’aggiunta di bella e stata comporre snorkelling nella abile impedimento Corallina. Anzi abbiamo raggiunto Whitsundays’ Beach in chiatta, una litorale paradisiaca, e poi ci siamo immersi. L’eccitazione di fare snorkelling durante quelle acque termali mi ha evento dimenticare di non saper nuotare. Ho debellato la mia www.datingranking.net/it/date-me-review/ paura e smaliziato l’esperienza piuttosto incredibile di sempre.”

“Familiari e amici si preoccupano attraverso me e io lo apprezzo. Il segreto e tenerli nondimeno aggiornati sopra qualora mi trovo e luogo sono diretta. Non mi e mai successo inezia di piovoso, ciononostante riunione di afferrare gli occhi aperti. Comprate un’offerta telefonica unitamente collegamento internet inclusa e non andate per niente sopra giro con i contanti. Nella maggior porzione dei paesi si puo pagare insieme scrittura, considerate l’opzione di averne una seconda di guardaspalle.”

“Il facilitazione di andare da soli e sentire il revisione circa incluso. Qualora volete fermarvi, vi fermate, nell’eventualita che non vi piace un localita, vi spostate. Lo difetto e che per volte ci si puo sentire un po’ soli. Un modello: quando ho convalida i meravigliosi tramonti della costa del levante australiana avrei voluto affinche i miei amici ovvero il mio socio fossero stati in quel luogo per mezzo di me.”

“La sensazione di concessione e il ardimento cosicche si provano viaggiando da soli verso vent’anni sono unici. Ti senti inviolabile, non esistono ostacoli insuperabili. A vent’anni, pensare se e per mezzo di chi risiedere non e sciolto. Il mio e condizione un cammino incredibile e spesso stanco, bensi i viaggi in solitaria mi hanno assecondato parecchio oltre a di quanto potessi ideare. Alla perspicace di qualunque giornata non importa quanto non solo stata dura tuttavia affinche ce l’hai genere da sola, ti senti felice.”

“Se temete davvero e la lontananza, sappiate che non c’e motivo di premurarsi. La rete dei backpacker e solida e pronta ad difendere chi ha stento. Andare mi ha mostrato la mia brutalita unico, mi ha insegnato per farmi valere e verso guidare problemi e preoccupazioni escludendo l’aiuto di nessuno. Il mio riunione verso chi sta valutando questa possibilita e di non abitare verso pensarci abbondantemente. Chiudete gli occhi, fate un bel sospiro e. Prenotate quel volo!”

30 anni – Rachel Hill

Rachel Hill (32) e un’imprenditrice della Florida. Ha aderente verso muoversi da sola durante l’universita, laddove ha energico di prendersi un semestre di pausa per insegnare sopra una educazione primitivo di Nairobi. Subito vive in mezzo a la Florida e il Messico.

“Viaggiare da sola verso trent’anni e fittizio. A vent’anni ho appreso verso conoscermi, raggiungendo la ottica e la panorama a causa di assalire la decina successiva mediante la nozione di cio in quanto sono. Mi sono divertita per errare da sola per vent’anni bensi parallelamente cercavo di conoscere chi fosse la vera me, atto volessi dalla vita, quanto valessi certamente. Attualmente in cambio di, acuto i miei viaggi nel modo con cui desidero.”

“Ogni donna dovrebbe comporre se non altro un cammino da sola nella persona. Il mio riunione e attaccare cercando la caratterizzazione di prova giacche fa durante voi e le destinazioni luogo potete trovarla, successivamente stabilite il bilancio. Ho visitato oltre a di 30 paesi da sola. Alcuni dei miei preferiti sono stati lo Zambia, la Thailandia, le Filippine e l’isola di Curacao. Vorrei abbandonare mediante Antartide modo prossima scopo.”

“Una delle esperienze di giro piuttosto belle e stata andare a trovare il societa antartico polare durante Lapponia. Faceva freddissimo ciononostante e status incredibile, ho viaggiato sopra una slitta trainata da cani, ho pescato sul congelato, ho pilotato la moto da distesa immacolata e assai seguente al momento. Con esplorazione da sola ho esperto delle esperienze uniche incontrando persone nuove e instaurando amicizie bellissime e genuine. Sono stata finanche adottata da una gruppo! Una avvicendamento sopra Egitto mi sono “imbucata” ad un sposalizio e ho ballato unitamente la signora, lo sposo e gli invitati per tutta la ignoranza. Tutti assai ci sentiamo al momento su Facebook.”

“Penso che i vantaggi di vagabondare soli superino di gran lunga gli svantaggi. I vantaggi includono la facolta di succedere i propri tempi, di nutrirsi delle avventure dato che siete solo, di addentrarsi facciata dalla agio zone e di schiarirsi le idee nei periodi di congerie. L’autostima e la fiducia mediante se stessi aumentano. Evidentemente. Siete viaggiatrici mediante solitaria, siete proprio tipe toste!”

Flyers Contact Info